Tai Kwun: tra passato e futuro di Hong Kong

Honk Kong Central fa immediatamente pensare alla City dove svettano i grattacieli delle grandi corporation finanziarie, come HSBC e Bank of China. Ma qualche isolato più in alto si trova il Central Police Station Compound (CPSC), un complesso racchiuso tra quattro vie, destinato a diventare uno degli spazi più innovativi dedicati all’arte contemporanea nel futuro prossimo di Hong Kong.

Il CPCS è meglio conosciuto come Tai Kwun (大館) o “grande stazione”, forma colloquiale per riferirsi al complesso che contiene i vecchi principali organi di giustizia di Hong Kong: la centrale della polizia, la sede centrale della magistratura e la prigione Victoria. Nati a partire dagli anni quaranta del XIX secolo, i tre protagonisti del complesso sono stati dichiarati monumenti nel 1995, prima di essere dismessi nel biennio 2005-2006.

Il progetto di riqualificazione del Tai Kwun inizia con la proposta avanzata nel 2007 dall’Hong Kong Jockey Club, società che opera nelle corse di cavallo e nelle scommesse, che dagli anni ’50 investe il surplus annuale in progetti a favore della collettività. Il Club sottoscrive nel 2008 un accordo con il governo per recuperare e rivitalizzare il complesso sotto il vincolo dell’Antiquities & Monuments Office. L’investimento iniziale è stato di 1.8 miliardi di HKD ed il Club si è impegnato fin da subito a coprire i deficit dei primi anni di gestione finché la struttura non diventerà finanziariamente autosufficiente.

Il progetto si propone di unire patrimonio culturale, arte contemporanea e tempo libero in un mix accattivante per un pubblico di tutte le età. Saranno restituiti al pubblico spazi coperti di circa 300.000 m² destinati per il 37% ad attività culturali, per il 27% ad attività commerciali principalmente legati a servizi Food&Beverage, mentre il restante 36% riguarderà spazi pubblici e spazi tecnici per il funzionamento del complesso. È previsto il recupero di 16 edifici storici e l’aggiunta di due nuove strutture progettate dallo studio svizzero Herzog & de Meuron, le Old Bailey Galleries e l’Arbuthnot Auditorium.

L’attività culturale del Tai Kwun avrà due anime destinate a dialogare tra loro: una dedicata alla valorizzazione del patrimonio culturale e l’altra all’arte contemporanea. Nel primo caso, lo scopo sarà quello di mettere in luce la storia del complesso, legata al sistema giudiziario di Hong Kong. Sono previsti dei tour che si ipotizza potrebbero mettere il visitatore nei panni di un ufficiale di polizia o di un detenuto, così come sono previste attività educative multimediali in ogni edificio.

La promozione dell’arte contemporanea ruoterà intorno alle Old Bailey Galleries. Centro non-profit, ospiterà dai sei agli otto progetti curatoriali all’anno e inviterà istituzioni di prestigio a presentare artisti di fama internazionale. Notevole sarà anche il focus sull’arte locale, tramite collaborazioni con gli artisti della provincia di Hong Kong che non riescono ad esporre a Central. L’offerta non si limita alla galleria: l’auditorium ospiterà film e talk; alcuni spazi saranno dedicati all’arte informale, mentre gli spazi esterni prevederanno installazioni e opere di arte pubblica. E’ inoltre previsto un programma di residenza per artisti che saranno ospitati a patto di contribuire con talk e workshop alla vita culturale del Tai Kwun.

Tai Kwun 1

Gli edifici che ospiteranno le residenze per artisti, visti da Wyndham Street

La storia del Tai Kwun è quella di una profonda interazione tra passato e futuro, senza però dimentare il profondo legame con il territorio. Nella città più “verticale” del mondo, il costo degli affitti ha costretto numerosi spazi dedicati all’arte alla fuga dal centro. Il rinnovato CPSC non solo sanerà una ferita aperta nel tessuto sociale di Central, ma sorgerà nelle adiacenze di Soho, proprio sulla stessa Hollywood Road che brulica di gallerie d’arte. L’apertura è ufficialmente prevista per la fine del 2016, anche se molto probabilmente slitterà a inizio 2017.

Tai Kwun map.jpg

Dove si trova il Tai Kwun

 

Photo Credits

http://www.taikwun.hk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...