STUDENTI 2015 ROMA

EMANUELE ADALI

Adali

Contact me on LINKEDIN and TWITTER

028

Geometrie Liriche, Fausto Melotti

“Nelle aiuole ci sono tutte le vocali, una consonante e tanti fiori” , F. Melotti


GAIA AMERIO

Gaia

contact me on LINKEDIN and TWITTER

Gaia opera

Andreas Gursky, Kathedrale I (2/6), 2007


MAURO ANGELOZZI

Mauro

contact me on LINKEDIN, TWITTER and GOOGLE+

keith

KEITH HARING, 1987

Art is where some manage to tell their story as they like and they shake my senses. Just as love does. M.A.


GUIDO BOVO

Guido

contact me on LINKEDIN

Sorpresa-Tigre-in-una-tempesta-tropicale-Henri-Rousseau-1891

Wir müssen wissen, wir werden wissen (David Hilbert)

Pittore naïfe, il suo dipinto fu aspramente criticato quando esposto per  l’approssimazione nel disegno e la supposta precaria abilità tecnica di Rousseau.  Il pittore riuscì a catturare il momento di massima tensione espresso dalla torsione della tigre nel momento appena prima dell’attacco.  È una meravigliosa metafora del mondo moderno e della sua supposta tranquillità sotto cui giace in realtà la ferinità antica insita in ogni uomo.


VALENTINA CAPRARA

VALENTINA CAPRARA (2)

contact me on LINKEDIN and TWITTER

168019_1846456525581_1809567_n

Egon Schiele, Donna seduta con ginocchio sollevato, 1917


MARIKA CAVALETTO

Marika Foto

contact me on LINKEDIN

Marika Opera

Viandante sul mare di nebbia – Caspar David Friedrich


MARIANNA COPPOLA

Marianna Coppola

contact me on LINKEDIN and TWITTER

Apollo e Dafne

Apollo e Dafne, Gian Lorenzo Bernini
“Diventa una causa, non un effetto, di ciò che accade nella tua vita”. Swami Kriyananda, “Attrarre la prosperità”


NICOLETTA DE TROIA

NICO

contact me on LINKEDIN and TWITTER

scale (1)

Lucio Fontana, Signorina seduta (1934)


GIANNINA DI MARTINO

giannina_profilo

contact me on LINKEDIN and TWITTER

Risveglio-allalba-Costellazioni-Joan-Miro-1941

Joan Mirò, Risveglio all’alba, 1941.
 
«Tra vent’anni sarai più infastidito dalle cose che non hai fatto che da quelle che hai fatto. Perciò, molla gli ormeggi, esci dal porto sicuro e lascia che il vento gonfi le tue vele. Esplora, sogna, scopri.» – M. Twain

DOMENICO D’INTRONO

pr domenico

contact me on LINKEDIN and TWITTER

op domenico

Peter Halley – Prison and Cell with Smokestack and Conduit” (1985)

“Il buon senso è la cosa meglio distribuita nel mondo poiché ciascuno pensa d’esserne così ben provvisto che anche coloro che più difficilmente si accontentano di ogni altra cosa non sogliono desiderarne più di quel che ne hanno.”
René Descartes-Cartesio


MARIA ELVENI

pr maria

contact me on LINKEDIN or TWITTER or visit me on FLICKR

danaide

Auguste Rodin, Danaïd, 1889


SOFIA FEDERICI

foto profilo sofia

contact me on LINKEDIN and TWITTER

ettore e andromaca

Giorgio de Chirico, Ettore e Andromaca


VALENTINA GIAMBIONA

valentina giambona

contact me on LINKEDIN and TWITTER

PicsArt_1423341677923[1]

Vincenzo Gennaro – La cercatrice di perle – 1982


CLARISSA GRECHI

Clarissa

contact me on LINKEDIN and TWITTER

Burri_NeroPlastica

Alberto Burri, Nero Plastica, 1966 (Burned plastic on canvas)


BENEDETTA JANN

foto_benedetta jann

contact me on LINKEDIN and TWITTER

Benedetta Jann_La bataille del'Argonne

René Magritte, La bataille de l’Argonne, 1964, olio su tela.

“La mente ama l’ignoto. Ama le immagini il cui significato è sconosciuto, poiché il significato della mente stessa è sconosciuto.” R. Magritte


ANNA LEONELLI

ANNA

contact me on LINKEDIN and TWITTER

kh master

Tree of Life di Keith Haring, 1985, acrilico su tela.

“Penso che la cosa più eccitante, creativa e fiduciosa nell’azione umana sia precisamente il disaccordo, lo scontro tra diverse opinioni, tra diverse visioni del giusto, dell’ingiusto, e così via. Nell’idea dell’armonia e del consenso universale, c’è un odore davvero spiacevole di tendenze totalitarie, rendere tutti uniformi, rendere tutti uguali.”
Zygmunt Bauman, 2003.

AGOSTINA LISI

Agostina Lisi - foto profilo
 contact me on LINKEDIN and TWITTER
Klimt - Ritratto di Emilie Flöge -1902
Gustav Klimt “Ritratto di Emilie Flöge” ,1902, olio su tela

MATTIA ANDRES LOMBARDO

mattiaa
 contact me on LINKEDIN and TWITTER
chosen-site-1940(1)
Paul Klee, Chosen Site, 1940

GIORGIO MONTANARI

giorgio

 contact me onLINKEDIN and TWITTER

quadrato bianco su bianco 1918

Kazimir Malevich, Quadrato bianco su fondo bianco, 1918, MoMA, NY.


LAURA PIANGIAMORE

pr laura

contact me on LINKEDIN and TWITTER

Laura Piang

Vucciria, Renato Guttuso, 1974.


MARIA TERESA RASULO

IMG_2123

contact me on LINKEDIN

Il paradiso perduto, pittura digitale su tela o PVC, 2014, 100x100 cm

Il Paradiso Perduto, Mariateresa Rasulo, pittura digitale su tela o PVC, 2014, 100×100 cm

“L’angoscia e il dolore. Il piacere e la morte non sono nient’altro che un processo per esistere.”


MAGDA ROMANO

Pr magda

contact me on LINKEDIN and TWITTER

op magda

Artemisia Gentileschi, Autoritratto in veste di Pittura, Kensington Palace, Londra, 1638-39


ELENA SAPIENZA

image (1)
contact me on LINKEDIN and TWITTER
IMG_2432
Soffitto ligneo, 1377-1380, Palazzo Steri, Palermo

MARCO SELO

526345_10201867890082894_1646882699_n
contact me on LINKEDIN
301a1
Jacques-Louis David, Il giuramento degli Orazi, 1784

BIANCA SORRENTINO

Bianca Sorrentino
 contact me on LINKEDIN and TWITTER and visit my PAGE
Dante Gabriel Rossetti: Beata Beatrix, ca 1864-70.
Beata Beatrix, Dante Gabriel Rossetti

Tutte le immagini portano scritto: / più in là” (Eugenio Montale)


TANYA SPASARI

Tanya

contact me on LINKEDIN and TWITTER

nike4

Nike di Samotracia, Paris, Musée du Louvre


MARTINA TARALLO

10552606_10202562599042483_6449502636842827594_n (1)

contact me on LINKEDIN

toulouse_lautrec

Henri de Toulouse-Lautrec, olio su cartone, Paris, Muséè d’Orasay


FRANCESCA TRIOZZI

foto tagliata
contact me on LINKEDIN and TWITTER
MagrittePipa
René Magritte, Questa non è una pipa, 1948

ANA CLEMENCIA VENTURI

Anaperfil2

contact me on LINKEDIN and TWITTER
Ana-Kandinskij,Several Circles
Kandinskij, Several Circles, 1926, Guggenheim Museum, New York

ALESSANDRO WEBER

alessandro

contact me on LINKEDIN and TWITTER
Unknown
La città che sale – Umberto Boccioni
Il quadro rappresenta l’esaltazione visiva della forza e del movimento

“L’arte non deve mai tentare di farsi popolare. Il pubblico deve cercare di diventare artistico” O.Wilde

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...