Art Basel 2014, continua la corsa inarrestabile del mercato dell’arte

Gli studenti del 6° Master in Economia e Management dell’Arte e dei Beni Culturali hanno visitato la 45esima edizione di Art Basel, la fiera di arte moderna e contemporanea più celebre al mondo, che si è svolta in Svizzera dal 19 al 22 giugno 2014.

Una grande occasione per osservare da vicino le opere di 4.000 artisti proposti da 285 gallerie provenienti da 34 paesi ed incontrare e intervistare i galleristi presenti nelle differenti sezioni della fiera. Una grande attenzione è stata rivolta  al mercato e  alle gallerie di specifiche aree geografiche: Brasile, Cina, India, Italia, Messico, Polonia e Svizzera.

Particolare rilievo è stato dato ai giovani artisti della sezione Art Statements e alla presenza di artiste femminili nella sezione Art Feature e nella mostra parallela dedicata alla performance “14 Rooms”. Al centro dell’attenzione si è posta anche la fotografia, accanto alle enormi opere allestite nella sezione Art Unlimited, ai capolavori del pittore e scultore colombiano Ferdinando Botero e al giovane artista svedese John Skoog, vincitore del premio Baloise Art Prize.

Pop Art, Arte Moderna e Post War sono altri momenti dell’arte che sono stati analizzati dagli studenti. Visitando le diverse sezioni di Art Basel, è stato inoltre possibile concentrarsi su tematiche più specifiche, come quella dell’opera d’arte nell’era della  sua riproducibilità tecnica  e quella della nuova interpretazione dell’arte e dell’immagine.

Qui potete trovare tutti i post relativi alla fiera:  ART BASEL 2104.

Carlotta Accardo

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...