Perché l’arte e management vanno di pari passo

Una volta a tavolino mi sono ritrovata a parlare con uno dei maestri del pensiero umano: Socrate.
Si discuteva e si dibatteva su argomenti che mi sembravano privi di ogni fondamento: l’arte e la società.
Si parlava di arte come qualcosa vista da tutti ma percepita da pochi.. che sciocchezza l’arte per pochi! Socrate sorseggiava il suo caffè e ricordava l’importanza dell’arte fruibile per tutti come espressione di virtù. Ma come poteva l’arte e la sua immensa cultura rivolgersi a tutti se il linguaggio utilizzato era pressoché aulico? L’arte mortificata dall’accidia e dalla presunzione dell’uomo elitario doveva tornare ad essere accessibile a tutti. Ma come rimediare a questa falla.
“Lascia stare- disse Socrate- lascia parlare quei demoni chiacchieroni, la loro è solo paura di non essere compresi a fondo. La verità, è che siamo tutti creatori ed artisti al tempo stesso e nel nostro genio risiede la volontà di preservarla”.
Dopo questa chiacchierata capii che c’era un reale bisogno di un’evoluzione artistica che fosse accompagnata però da un visione lucida della società e dalla realtà presente. Non c’era bisogno di una rivoluzione culturale, bastava solo riorganizzare l’arte, un po’ come riordinare le idee.

L’arte è illuminazione e dove c’è ingegno c’è anche razionalità. Il management è quella componente razionale che serve all’arte per dialogare con tutti. Siano essi mezzi e fine al tempo stesso per dialogare con tutti c’è bisogno di equilibrio. Il management dell’arte è il giusto compromesso, come avviene nella politica, nell’amore giovanile e in una società democratica.
La percezione artistica e la sua gestione richiedono impegno.
Siamo tutti pronti ad assumerci questo compito?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...