Perché arte e management vanno di pari passo

“Orrore!” penseranno i più solo al pensiero di associare un concetto così alto, come quello dell’arte, a quelli di economia e marketing. Eppure, in barba ai più, oggi voler relegare l’arte alla sola funzione di illuminare le menti sarebbe peccare d’ingenuità. Da questa relazione infatti deriva un sistema estremamente sofisticato, con molte variabili ed attori, che genera un mercato il quale, nonostante la crisi, non solo resiste ma è in costante aumento e che ha al suo centro una materia molto importante, e purtroppo molto sottovalutata, come la cultura.

Pensiamo all’Italia, esempio eccellente di ciò che significa avere un immenso capitale culturale e non saperlo mettere a frutto. Chi ha detto che di cultura in Italia non si mangia, ha purtroppo ragione. Per molto tempo si è relegato ad un passatempo per ricchi il suo ruolo senza rendersi conto che in realtà si tratta di una risorsa preziosa; ora come non mai però, si deve investire nella valorizzazione del nostro patrimonio artistico.

Si tratta in vero di un giro d’affari ancora esiguo se paragonato ai settori tradizionali dell’economia, eppure il suo valore simbolico non ha eguali e non è omologabile a nessun’altra realtà. È necessario però attuare una riorganizzazione nella gestione di tale patrimonio con nuovi metodi, nuove leggi che non soffochino la circolazione delle opere ma che al tempo stesso non smettano di tutelarle, nuove figure professionali e nuovi investimenti, anche da parte dei privati che agiscano in concerto con le istituzioni statali, per permettere al nostro patrimonio culturale di essere nuovo motore di sviluppo economico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...