Premio Sulmona 2013 a Paolo Bolpagni

Quest’anno il Premio Sulmona per la storia dell’arte è stato assegnato al giovane bresciano Paolo Bolpagni, storico dell’arte che ha saputo affermarsi attraverso un’ampia produzione scientifica e alla curatela di diverse mostre tra le quali   Il Fontana “sbagliato”. Il fregio inedito della Cappella del Sacro Cuore in San Fedelein collaborazione con Andrea Dall’Asta SJ, che inaugurerà proprio domani, 2 Ottobre, e che sarà possibile visitare fino al 19 Ottobre a Milano in Galleria San Fedele.

fontanasba

Paolo Bolpagni, docente di storia dell’arte contemporanea presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, si occupa appunto della produzione artistica svolta dall’Ottocento ad oggi ed è considerato uno dei massimi esperti del rapporto tra musica ed arti visive.

Il suo percorso di storico dell’arte è caratterizzato dalla parola innovazione in quanto ha saputo fondere le competenze storico-artistiche con l’utilizzo dei new media creando nel 2011 “Regola d’arte”, un canale YouTube che ha riscosso un certo interesse nel pubblico.

Il Premio Sulmona è uno dei riconoscimenti più importanti in Italia per critici, storici dell’arte e curatori; assegnato a Luciano Caramel nel 2010 e a Philippe Daverio nel 2012.

Paolo Bolpagni è il più giovane vincitore della storia del Premio che gli verrà consegnato il 5 Ottobre a Sulmona a chiusura della 40ª Rassegna Internazionale di Arte Contemporanea.

Giulia Pasinetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...