Il museo a portata di app

app--330x185

Al giorno d’oggi chiunque di noi possiede uno smartphone con cui è sempre in linea con tutto il mondo.  Anche l’arte quindi deve seguire il passo ed ecco quindi che IOS ed Android hanno lanciato sul mercato delle app la visione delle opere di vari musei come il Louvre, il MOMA e il British Museum per quanto riguarda l’estero, in Italia invece hanno creato l’app i musei Vaticani e la galleria degli Uffizi; il vantaggio di queste nuove app è di poter usufruire della visione delle opere in qualunque momento e luogo si voglia senza limiti di tempo e con la possiblità di poter anche salvare le immagini sul proprio smartphone; non solo però visione di opere ma anche veri e propri tour virtuali per usufruire dell’arte presente. Ma è davvero utile all’arte tutto questo?

È vero che c’è la possibilità di fruirne sempre ed ovunque ma sempre a prezzo gratuito; può portare ad un calo nella visita ai musei? Questo invece lo credo poco probabile data l’emozione e il senso di bellezza che un’opera d’arte trasmette alla sua vista dal vivo. Quindi ottima idea quella delle app di un grande museo, ma la cosa migliore rimane sempre quella di vedere le grandi opere dal vivo e lasciarci emozionare dal loro eterno fascino.

 Louvre-App-Covermoma_app

One thought on “Il museo a portata di app

  1. Pingback: GRUPPO COMMUNICATION & MEDIA | Master economia e management dell'arte e dei beni culturali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...