Perchè arte e management vanno di pari passo : Luca Del Piano

leonardo_gioconda

Il mercato dell’arte è sempre stato un mercato d’elite dove solo i ricchi o i colti potevano accedere e comprendere; questo modo di vedere l’arte è andato avanti sino alla fine dell’800 e con l’avvento dell’arte contemporanea, successivamente invece si arriva all’arte alla portata di tutti e a vedere l’arte come un mercato aperto a tutti che quindi può portare al profitto;questo però per esistere ha bisogno del pubblico che ne possa usufruire e quindi per far questo c’è bisogno del marketing relativo al mondo dell’arte che ormai al giorno d’oggi bisogna far crescere anche se la crescita deve essere di pari passo con l’arte, così come si fa con ogni impresa, altrimenti si rischia o di non fare conoscere bene il prodotto e quindi di non usufruirne o, al contrario di informare troppo il consumatore e far quindi in modo di non far godere al pubblico l’arte dato che ogni genere di informazione è già stato sviscerato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...