Perché arte e management vanno di pari passo: Cristiana Troli

Ho deciso di intraprendere questo percorso di studi perché credo fortemente nella possibilità di cambiamento di un sistema, quello artistico italiano, che ha bisogno di adeguarsi ai nuovi standard globali. L’importanza del management applicato all’arte e alla cultura sta proprio nel fatto che i due seguono un percorso fortemente correlato: la cultura, infatti, crea economia e l’economia permette alla cultura di continuare a mostrare la sua bellezza ancor oggi.

Tutta quella parte di economia che guarda all’arte e alla cultura è un argomento di cui non si sente mai troppo parlare. Credo sia importante spezzare questo silenzio e dare voce ad un mondo che in tempi di globalizzazione non può più permettersi di ristagnare in una visione ancora estremamente classicistica che si rifiuta di guardare a quest’ambito come una possibilitá per affacciarsi in un contesto internazionale.

Inoltre, mancano ancora figure professionali in grado di svolgere funzioni di elevata responsabilità in ambito culturale, capaci di far sfociare la corretta idea di cultura. È dunque importante, per chi interessato, scegliere un percorso di studi che comprenda entrambe le formazioni, umanistica e manageriale; d’altronde saper preservare in maniera corretta il patrimonio culturale ed investire nell’arte, oltre a garantire valore aggiunto al territorio, crea ritorni economici di rilievo.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...